Attività Internazionali

Nel corso degli ultimi sei anni, Ezio Bigotti con il gruppoSTI ha attivato azioni finalizzate ad approfondire la conoscenza delle dinamiche che sottendono all’internazionalizzazione.

Segnaliamo le attività più significative: 

15-30 gennaio 2010 Missione in Kazakhstan del Console Onorario Cav. Ezio Bigotti.

Dal 15 al 30 gennaio 2010, Ezio Bigotti, in qualità di Ezio Bigotti Console Onorario del Kazakhstan nella Regione Piemonte, si è recato in missione con l’Ambasciatore della Repubblica kazakha in Italia, Sua Eccellenza Almaz N. Khamzayev, per incontrare i rappresentanti di importanti società attive nel settore Oil & Gas. Gli incontri hanno avuto come scopo principale la verifica relativa allo sviluppo di iniziative industriali nel campo delle perforazioni petrolifere.

8 febbraio 2009 Ezio Bigotti, in qualità di Console Onorario del Kazakhstan nella Regione Piemonte ha organizzato, in collaborazione con l’Ambasciata del Kazakhstan in Italia, la visita di una delegazione kazakha al capoluogo piemontese per mettere a disposizione dei prossimi organizzatori delle Asiadi 2011 (i giochi invernali Asiatici) l’esperienza dei Giochi Olimpici 2006.

8-11 ottobre 2008 Missione in Kazakhstan del Console Onorario Cav. Ezio Bigotti.

Ezio Bigotti, nell’ottobre 2008, si è recato in missione ufficiale in Kazakhstan. Nell’ambito di tale missione è avvenuto un incontro con i massimi vertici del Caspian Group, ideatore e promotore del progetto immobiliare G4City (http://www.g4city.kz). Il progetto, che prevede la realizzazione di quattro nuove città limitrofe alla città di Almaty per un insediamento abitativo di circa 1 milione di persone, nasce l’obiettivo di distribuire su di un territorio di vaste proporzioni le nuove domande di inserimento abitativo. Nell’ambito dell’incontro sono state, inoltre, approfondite le possibilità di partnership finanziarie e operative tra primari soggetti economici italiani e kazaki.

Il 9 ottobre, nell’ambito del Convegno organizzato dal AIK (Camera di Commercio Italo – Kazakha) il Console in Piemonte della Repubblica del Kazakhstan, Ezio Bigotti, è stato presentato ufficialmente e ha portato il saluto ufficiale ai partecipanti al convegno stesso.

Il giorno 10 Ottobre, alla presenza dell’Ambasciatore della Repubblica, si è tenuto un incontro ufficiale presso il Ministero degli Esteri kazakho, nell’ambito del quale il segretario esecutivo del Ministero stesso Sig. Rapil Zhoshybayev ha discusso in maniera cordiale e costruttiva con il Console delle opportunità di collaborazione tra l’Italia e il Kazakhstan.

Infine, quale ultima tappa della visita, si è tenuto un’incontro ufficiale, sempre alla presenza dell’Ambasciatore, tra il Console onorario e i vertici della corporazione Saryarka, organismo collaborativo di investimento e le partnership pubbliche private nella grande Regione di Karaganda.

La missione del Console si è conclusa la sera del 10 ottobre con una cena ufficiale offerta dall’Ambasciatore del Kazakhstan in Italia.

8-10 ottobre 2007 Ezio Bigotti, in qualità di presidente del gruppoSTI prende parte alla Missione Imprenditoriale in Kazakhstan, organizzata, in occasione della visita di Stato del Presidente del Consiglio Romano Prodi, dall’Istituto Nazionale per il Commercio Estero (ICE), da Confindustria e dall’Associazione Bancaria Italiana (ABI). La missione, svoltasi ad Astana e ad Almaty, ha messo a confronto istituzioni ed imprese Kazake ed italiane, attraverso l’organizzazione di seminari multidisciplinari ed incontri bilaterali.

17 marzo 2005 Il gruppoSTI vince gara internazionale in Bulgaria.

La società italiana Aeras (100% gruppoSTI) si aggiudica la gara per la creazione del catasto immobiliare bulgaro in vista dell’ingresso nella UE. L’incarico riguarda la creazione del catasto, attività fondamentale per l’attivazione di qualsiasi strategia di sviluppo immobiliare, territoriale nonché per l’attivazione del corretto sistema tributario. Il progetto è sponsorizzato dalla Banca Mondiale. Il gruppo guidato da Ezio Bigotti si aggiudica, tramite la sua controllata AERAS S.p.A., il lotto più importante, in termini economici e di strategicità del territorio dal punto di vista industriale, dell’appalto indetto dall’agenzia bulgara per il Catasto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...